Si è tenuta ieri, nel Santuario dedicato alla Madonna del Carmelo sull’omonimo monte a Buonabitacolo, la cerimonia di solenne apertura della Porta Santa in occasione dell’anno giubilare della Misericordia voluto da Papa Francesco.

La Forania di Padula – Montesano, ha scelto il santuario mariano come luogo di meditazione e preghiera, dopo la partecipazione a Roma lo scorso Aprile, all’Udienza con il Santo Padre e dopo l’apertura della Porta Santa della Diocesi a Teggiano e Policastro.

Il rito d’apertura, è stato anticipato da S.E.Mons. Antonio De Luca, Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, giovedì, mentre le parrocchie della forania hanno partecipato ieri sera alla celebrazione insieme a tantissimi fedeli provenienti da tutta la Diocesi.

Alla Santa Messa, presieduta da don Antonio Garone, hanno partecipato anche don Vincenzo Federico, don Maurizio Esposito, don Pasquale Gaito, don Mimì Tropiano e don Fernando Barra.

“Dobbiamo togliere l’iniquità dal nostro cuore – ha riferito nell’omelia don Antonio Garone – non dobbiamo giudicare ma accogliere e perdonare.Prendiamo esempio dalla confessione – ha aggiunto – nessuno ci accusa ma veniamo perdonati”.

La Porta Santa rimarrà aperta fino a conclusione dei festeggiamenti della Madonna del Carmelo.

Claudia Monaco –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*