Continuano le polemiche sulla zona a traffico limitato in Corso Garibaldi a Buccino dove ieri sera sono giunti due esponenti di spicco del Movimento Cinque Stelle, il deputato salernitano Angelo Tofalo e il senatore Andrea Cioffi, per incontrare i commercianti e i residenti di Buccino.

Una riunione tra cittadini, negozianti di Corso Garibaldi e parlamentari, che ha visto la discussione incentrarsi sui disagi creati ai negozi dall’istituzione dell’isola pedonale che è in vigore da circa un anno e che ha determinato, secondo i commercianti, un drastico calo dei guadagni.

Abbiamo voluto constatare di persona la situazione – spiega Angelo Tofalo la decisione del sindaco di Buccino di ridare il Corso ai cittadini è una cosa positiva ma se chiudere completamente il corso al transito dei veicoli in un piccolo paesino come Buccino determina la morte dei piccoli negozi, questa scelta diventa un problema“.

“Noi come istituzioni della Camera dei Deputati e del Senato – continua – chiediamo al sindaco di incontrare i cittadini e i commercianti e aprire un Tavolo di discussione affinché si possa giungere ad una soluzione condivisa da tutti, favorendo sia coloro che vogliono la tranquillità del corso che i lavoratori”.

Mariateresa Conte


  • Articoli correlati:

3/12/2017 – Buccino:ZTL in Corso Garibaldi. Commercianti protestano sotto casa del Sindaco ma arrivano i Carabinieri

1/12/2017 – Buccino: polemiche sulla ZTL a Corso Garibaldi. Il sindaco Parisi: “Resta chiuso ai veicoli”

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*