La Basilicata festeggia ancora una volta una centenaria. A spegnere le cento candeline, oggi, la signora Maria Giuseppina Bruno di Brienza.

La nonnina burgentina ha festeggiato il compleanno da centenaria circondata dall’affetto dei suoi familiari. Quattro figli, nove nipoti e cinque pronipoti, per i suoi cento anni ha ricevuto anche una targa dai Sindaci di Brienza e di Scalea. Infatti, attualmente la centenaria vive con una figlia che si trova proprio in Calabria, per questo il sindaco burgentino, Antonio Giancristiano, oggi ha raggiunto Scalea, ospite del sindaco calabrese Giacomo Perrotta.

A nonna Peppina gli auguri da parte mia, dell’Amministrazione comunale e di tutta la comunità di Brienza per questo importante compleanno”, ha dichiarato Giancristiano.

La centenaria è nata a Brienza il 27 gennaio 1922, dove ha sempre vissuto. Per nonna Maria Giuseppina, conosciuta anche come Peppina, un secolo di amore e dedizione per la famiglia. In particolare, il Potentino si conferma sempre più terra di longevità. Sono tante, infatti, le persone centenarie e ultracentenarie in vita. E tante sono quelle pronte a spegnere le cento candeline.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.