Il sindaco di Caggiano, Modesto Lamattina, ha disposto la chiusura dei bar e degli altri esercizi commerciali simili da oggi, 31 dicembre, fino al 3 gennaio solo nella fascia oraria serale dalle ore 18 alle ore 5 del giorno successivo.

Il provvedimento è volto a limitare la diffusione del Covid che ha visto un’impennata nelle ultime settimane.

Si raccomanda a tutti i titolari di pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande di rispettare le normative nazionali e regionali vigenti. – si legge nell’ordinanza a firma del sindaco – Il mancato rispetto delle misure disposte è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 400 euro a 1.000 euro. Per i trasgressori è inoltre prevista la chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano