Atti vandalici a Buonabitacolo. Ignoti distruggono il tavolino e la seduta in pietra di un chiosco Guercio: "Gesto incivile, denuncerò l'accaduto ai Carabinieri"

























Atti vandalici, nella notte, nel Comune di Buonabitacolo dove ad essere stato preso di mira è stato il chiosco di via Grancia, in pieno centro abitato.

Ignoti si sono accaniti con forza sul tavolino in pietra e sulla seduta collocata vicino riducendo in mille pezzi lo storico chioschetto del posto.

Un amaro risveglio per i cittadini che, questa mattina, si sono trovati dinanzi ad un bene pubblico completamente vilipendiato.







Amareggiato il sindaco di Buonabitacolo Giancarlo Guercio che nella giornata di domani sporgerà denuncia contro ignoti presso i Carabinieri della Stazione di Buonabitacolo.

“Ogni sviluppo ha l’ombra dell’inciviltà, della noia, del disfattismo – ha dichiarato – della polemica, del vandalismo e per il puro gusto di distruggere. Qualche annoiato ragazzo ha pensato di inventare uno sport estroso ossia distruggere le cose di tutti. Auguri a voi e alle vostre gentili famiglie e complimenti per le vostre prestigiose imprese da uomo di Neanderthal. Domani procederò formalmente con la denuncia“.

– Claudia Monaco –

 

































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*