La scuola dell’infanzia di Atena Lucana è troppo umida, per questo motivo la Giunta Comunale presieduta dal sindaco Pasquale Iuzzolino ha deciso di disporre il trasferimento dei bambini presso i locali dell’ex centrale telefonica di Atena Scalo.

La decisione è stata adottata in seguito ad una ispezione degli edifici scolastici effettuata all’inizio dell’anno scolastico da parte degli amministratori comunali. Nel caso dei locali della scuola dell’infanzia sono state individuate tracce di umidità che, come si legge nella delibera di giunta con la quale è stato disposto il trasferimento “già nel passato sistemate e dovute, quasi sicuramente, all’ubicazione degli stessi rispetto alla strada”.

La decisione di trasferire altrove i bambini è stata adottata non perché l’edificio sia insalubre, ma a scopo precauzionale perchè l’umidità costituisce una fonte di pericolo per i bambini portati, mentre giocano, a venire a contatto con il pavimento e con le pareti.

I 31 bimbi della scuola dell’infanzia sono stati trasferiti presso la struttura dell’ex centrale di Atena Scalo che si trova a circa 200 metri di distanza e nel cui plesso si trova un intero piano completamente ristrutturato a misura di bimbo.

– Erminio Cioffi –



Un commento

  1. Insalubre…….. Mente!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.