Mancano poche ore all’evento che terrà a battesimo il PalaDianflex, unico teatro palatenda del Vallo di Diano che verrà inaugurato domani, sabato 9 dicembre, ad Atena Lucana, a pochi metri dalla sede dell’azienda Dianflex da cui prende il nome.

Ad aprire ufficialmente il percorso della nuova struttura, improntato alla musica e allo spettacolo, sarà l’amato Gigi D’Alessio, tra i nomi più affermati nel panorama musicale nazionale, i cui concerti fanno sempre registrare il sold out. D’Alessio si esibirà sul palcoscenico del PalaDianflex in un live musicale gratuito, facendo tappa ad Atena Lucana con il suo “Live Tour 2017-2018” ed il bagaglio di tutti i maggiori successi recenti e del passato.

Le persone che in questi giorni hanno ottenuto tramite mail il codice di accredito all’evento gratuito potranno accedere al PalaDianflex a partire dalle ore 20.00, mostrando il codice stesso e il documento d’identità con il quale si sono accreditati. Il PalaDianflex , oltre ad essere una’eccellente struttura di ultima generazione, è dotato anche di un comodo ed ampio parcheggio.

E’ grande la soddisfazione dell’imprenditore Antonio Di Mieri, titolare della Dianflex e del PalaDianflex, in vista dello start di quella che sarà, senza ombra di dubbio, un’occasione di sviluppo culturale ed economico per l’intero territorio del Vallo di Diano. Così come grande è l’orgoglio del Comune di Atena Lucana e dell’Amministrazione Comunale che da domani potranno vantare sul proprio territorio un fiore all’occhiello, unico nel comprensorio.

Gli spettacoli del PalaDianflex saranno curati dalla sapiente direzione artistica di Umberto Ponzo, titolare della All Music Management, professionista valdianese da sempre attivo nel settore della musica, dello spettacolo e dei concerti live di alta qualità.

Per maggiori informazioni sull’evento inaugurale di domani, sabato 9 dicembre, è possibile rivolgersi al numero 331/8726629, visitare il sito www.paladianflex.it o la pagina FB “PalaDianflex”.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano