Paura ieri sera all’interno del supermercato Conad a Pontecagnano in via Lucania dove due uomini con il volto coperto sono entrati e hanno minacciato i cassieri con pistola e coltello.

I dipendenti, terrorizzati, sono stati costretti ad aprire la cassa e a consegnare ai rapinatori 2.000 euro.

I due sono poi fuggiti a bordo di un’auto rubata nei giorni scorsi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Battipaglia, agli ordini del Maggiore Vitantonio Sisto.








I militari hanno effettuato i rilievi del caso e acquisito i filmati del sistema di videosorveglianza.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*