Lo scorso 9 novembre è stato ratificato l’annullamento dell’indizione dell’Assemblea Elettiva della Sezione AIA di Sala Consilina, per cui restano in capo a Salvatore Morello tutti i poteri e le facoltà regolamentari concessi alla carica di presidente sezionale fino al 9 marzo 2022.

Nello scorso mese di agosto il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Alfredo Trentalange, ha deliberato la nomina di Morello quale Commissario Straordinario della Sezione AIA di Sala Consilina fino all’elezione del nuovo presidente da parte dell’Assemblea Elettiva. Tutto ciò perchè l’ex presidente Manuel Robilotta è stato sospeso dall’attività tecnica e associativa dal 10 giugno al 9 agosto, pena poi ridotta fino al 9 marzo quando potrà tornare a ricoprire la carica apicale.

il vicepresidente e l’intero Consiglio Direttivo sono decaduti dalle rispettive cariche il 30 giugno scorso e dunque la Sezione si trova attualmente priva degli organi direttivi sezionali previsti dal Regolamento.

Era stato perciò necessario provvedere alla nomina di un Commissario Straordinario al fine di permettere il regolare svolgimento dell’attività tecnica ed associativa della Sezione e la convocazione, nel termine regolamentare, dell’Assemblea.

Venerdì 19 novembre si terrà nei locali sezionali la sola Assemblea ordinaria che vede tra i punti all’ordine del giorno la proposta, discussione e votazione dell’intitolazione della Sezione AIA di Sala Consilina ad Antonio Parrella.

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano