La copiosa ondata di neve che si è abbattuta nella giornata di ieri e il gelo che si è formato in seguito alle temperature rigide della serata hanno reso difficili gli spostamenti soprattutto nelle zone montane. Infatti nella tarda serata di ieri, un’ambulanza con a bordo solo i sanitari è rimasta bloccata per circa un’ora mentre percorreva una strada comunale che porta da Caggiano a Salvitelle.

Il sindaco Modesto Lamattina ha allertato i volontari della Protezione Civile Gopi-Anpas di Caggiano e i responsabili della Provincia che sono intervenuti tempestivamente con i mezzi spazzaneve per consentire all’ambulanza di lasciare la strada comunale e di raggiungere Salvitelle percorrendo la Strada Provinciale 341 che era libera dal ghiaccio, vista la continua azione dei mezzi sgombraneve e spargisale durante tutto il fine settimana.

I sanitari a bordo del mezzo di soccorso erano diretti presso l’abitazione di un paziente oncologico.




– Rosanna Raimondo –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*