carabinieri aprile 2017 3 evidenzaCarabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del Capitano Francesco Manna, durante una serie di controlli sul territorio, ad Agropoli hanno denunciato due coniugi, entrambi napoletani, responsabili in concorso tra loro del reato di spendita di monete falsificate.

I due, nella giornata di venerdì, hanno tentato di spendere una banconota da 50 euro palesemente contraffatta in un noto panificio di Agropoli. Il fatto non è passato inosservato ad un militare libero dal servizio che ha chiesto l’intervento dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, che giunti subito sul posto hanno bloccato la coppia.

I militari dell’Arma, dopo una perquisizione personale, hanno trovato in possesso dei due il denaro palesemente falsificato che è stato sequestrato e sarà inviato alla Banca d’Italia per gli accertamenti di competenza.










I due coniugi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Vallo della Lucania per il reato di spendita di monete false.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*