È il giorno del dolore a Vibonati per la scomparsa di Michele Quintiero, 62enne del posto, morto nella sua abitazione.

L’uomo in serata è stato colto da un malore. Nel pomeriggio si era sottoposto al vaccino Pfizer. Al momento non è stata comprovata alcuna relazione tra il decesso e la vaccinazione.

Cordoglio giunge dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Brusco.

 “In momenti come questi è davvero difficile esprimere con parole il grande vuoto che ha lasciato in ognuno di noi – sono le parole dell’Amministrazione – Michele non era solo un vigile urbano ligio al suo dovere ma era soprattutto un amico, una persona semplice, disponibile su cui si poteva sempre contare. Il suo sorriso contagioso e la sua umanità mancheranno a tutti noi e alla comunità intera”.

L’Amministrazione proclamerà il lutto cittadino in occasione delle esequie per  esprimere il cordoglio per la scomparsa del caro Michele, come segno di vicinanza dell’intera comunitá vibonatese a tutti i familiari.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

15/03/2021 – Dramma a Vibonati. Perde la vita agente della Polizia Locale, salma sotto sequestro

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*