Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con “Borgo in Fiore”, iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale di Agropoli, in collaborazione con la Pro loco SviluppAgropoli e il Forum dei Giovani. La manifestazione, giunta alla III edizione, rientra nell’ambito dell’iniziativa “Comuni Fioriti”. Le finestre, i balconi, i portoni, i vicoli e gli angoli più suggestivi del centro storico saranno allestiti con decorazioni floreali.

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa:  le finestre, i balconi, i portoni, i vicoli e gli angoli più suggestivi del centro storico saranno allestiti con decorazioni floreali. Le iscrizioni al concorso da parte dei privati interessati potranno essere operate domenica 22 aprile, dalle ore 18 alle 20 presso la piazzetta antistante la chiesa Madonna di Costantinopoli, nel centro storico

E’ fissata invece il 1 maggio l’inaugurazione della manifestazione: “La peculiarità di questa manifestazione – spiega il Sindaco Adamo Coppola – è il coinvolgimento dei giovani della Pro Loco e del Forum dei Giovani, oltre che dei cittadini. Tutti gli attori in causa si impegnano per rendere più bello ed accogliente il nostro centro storico. Un modus operandi di collaborazione e di lavoro comune che potrebbe e dovrebbe venire applicato a tutte le cose che facciamo per il bene della nostra Città”. 

A presentare in cosa consisterà l’evento è Domenico Di Gaeta, presidente della Pro Loco SviluppAgropoli: “E’ un piacere poterci dedicare all’organizzazione di “Borgo in Fiore”, tra le iniziative più apprezzate dalla cittadinanza e dai turisti. L’allestimento floreale che vedrà impegnati gli iscritti, permarrà da inizio maggio fino a tutto il periodo estivo. Ai concorrenti saranno assegnati dei cartelli numerati che dovranno essere esposti, per tutta la durata del concorso, in prossimità dell’area decorata. In questo modo, i visitatori potranno ammirare gli allestimenti e dare la propria preferenza a quelli maggiormente graditi”.

L’allestimento permarrà per tutto il periodo estivo, quando il borgo antico diventa tappa obbligata per migliaia di turisti. Ai concorrenti saranno assegnati dei cartelli numerati che dovranno essere esposti, per tutto il periodo del concorso, in prossimità dell’area decorata. In questo modo, i visitatori potranno ammirare gli allestimenti e dare la propria preferenza a quelli maggiormente graditi. Tre le categorie che saranno premiate con il premio “Turista nel borgo”: Finestre fiorite, Balconi e scorci fioriti e Portoni Fioriti. Sarà possibile esprimere il proprio voto, entro il 28 giugno, attraverso il sito ufficiale della Pro loco www.prolocosviluppagropoli.it. Per la prima volta quest’anno ci sarà anche il Concorso fotografico “Cartolina del borgo fiorito” per il quale verrà premiata la foto che riuscirà meglio ad esprimere la sintesi tra le decorazioni floreali e il fascino del borgo antico.

– Claudia Monaco –

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano