Il Comune di Roscigno scende in campo per supportare la popolazione in merito all’emergenza Covid-19.

La titolare della “Casa Albergo di Monte Pruno”, struttura nata come casa di riposo per anziani e dotata di ben 24 posti letto, ha offerto la disponibilità della struttura a diventare centro Covid-19. La Casa Albergo è già munita di pareri favorevoli per attività socio-sanitarie e sanitarie.

L’iniziativa ha subito visto il supporto della Banca Monte Pruno, nella persona del Direttore Generale Michele Albanese, che si è subito dimostrata interessata a sostenere economicamente l’eventuale iniziativa.

“La solidarietà dei privati e la determinazione degli amministratori – dichiara la deputata di Forza Italia Marzia Ferraioli sono fondamentali in questi frangenti e in questo territorio: il sindaco di Roscigno, la Casa Albergo di Monte Pruno e la Banca Monte Pruno segnano un altro passo sullo stretto sentiero del senso di responsabilità”.

– Claudia Monaco –

Un commento

  1. Avete chiesto al Vostro Sindaco??????? Voi che siete così solidali ???????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*