È stato inaugurato oggi a Buccino l’ambulatorio infermieristico della cronicità per tutti quei pazienti che hanno bisogno della prestazione di un infermiere. L’ambulatorio infermieristico della cronicità è un servizio territoriale, rivolto ai pazienti che rientrano nel Distretto Sanitario 64.

Il progetto è promosso dall’Asl Salerno, la quale sta sviluppando su tutto il territorio dei servizi in grado di garantire interventi di promozione della salute, di coinvolgimento e responsabilizzazione del paziente stesso, di controlli periodici e di supporto nella gestione della terapia. Il progetto entra a far parte di un piano per le cure primarie, gli ambiti di intervento sono le attività infermieristiche generali e le prestazioni saranno stabilite in accordo con il medico di base.

In particolare, questo tipo di ambulatorio viene gestito dagli infermieri che mettono in atto la cosiddetta presa in carico proattiva dei pazienti fragili, mediante interventi di promozione, prevenzione, riabilitazione ed educazione al miglioramento delle condizioni di salute.

L’ambulatorio pubblico, già attivo, situato presso i locali del Distretto Sanitario in località Braida, è articolato su due giorni settimanali, il mercoledì e il venerdì dalle ore 8:00 alle ore 11:00.

Questo progetto è il futuro della sanità sul nostro territorio – ha dichiarato Annamaria Del Corvo, consigliera con delega alla Sanità – insieme agli ospedali di comunità, agli infermieri di famiglia e agli infermieri scolastici“.

– Serena Picciuolo –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*