Neve e gelo. Ecco i comuni dove il 9 gennaio non si andrà a scuola Disposta la chiusura a Teggiano, Sala Consilina, Atena Lucana, Montesano, Monte San Giacomo, Padula, San Rufo, Sant'Arsenio, Polla, Pertosa, Auletta e Caggiano



































neve scuoleA causa dei disagi provocati dal maltempo che negli ultimi giorni si è abbattuto a sud della provincia di Salerno e in provincia di Potenza, diverse scuole rimarranno chiuse lunedì 9 gennaio.

Il formarsi del ghiaccio, causato dal freddo polare registrato, ha infatti indotto i sindaci di Teggiano, Sala ConsilinaAtena LucanaMontesano sulla Marcellana, Monte San Giacomo, Padula, Sassano, San Rufo, Sant’Arsenio, Polla, Pertosa, Auletta e Caggiano a chiudere le scuole di ogni ordine e grado presenti sui territori comunali.

Per quanto riguarda la Valle del Sele, scuole chiuse a San Gregorio Magno, Contursi Terme, Palomonte, Colliano, Oliveto Citra, Campagna e Santomenna. A Buccino e Postiglione le scuole rimarranno chiuse anche martedì 10.








Nel territorio degli Alburni le scuole rimarranno chiuse anche a Roscigno e a Corleto Monforte. Stessa decisione è stata presa anche dal primo cittadino di Roccadaspide. Sospese le attività didattiche nelle scuole di Piaggine per lunedì 9 e martedì 10.

In provincia di Potenza è stata disposta la chiusura anche a Sant’Angelo le FratteTito, Picerno, Savoia di Lucania, Satriano di Lucania, Muro Lucano e Bella.

A causa delle condizioni meteo avverse lunedì 9 saranno sospese anche le attività didattiche dell’Università degli Studi di Salerno e dell’Università degli Studi della Basilicata, sia nella sede di Potenza che in quella di Matera.

– redazione –


  • Articolo correlato

07/01/2017 – Il Vallo di Diano ed il Tanagro nella morsa del gelo. Due località isolate a Caggiano



































4 Commenti

  1. Siamo una localita di montagna. La neve non dovrebbe creare tutti questi disagi…sembta sempre che si cada dal pero….mah

  2. E’ la PROVA provata che nel nostro SUD NON si può parlare di SVILUPPO.Si chiudono le scuole per GHIACCIO, nei giorni scorso la SA-RC, inaugurata in pompa magna dal Ministro Del Rio, è stata CHIUSA per NEVE a Lauria, sul tratto ferroviario Foggia -Potenza i treni rallentano perché NON ci sono gli scambi riscaldati ( a gas o elettrici). Ma i Parlamentari e gli Amministratori Regionali, Provinciali, Comunali del SUD sono mai stati nel Nord Italia, in Svizzera, Austria, Germania a LAVORARE, in inverno? Oppure sono stati solo nelle località sciistiche per la settimana bianca?

    • Ti vorrei rispondere dicendo che il tratto chiuso è stato fatto soltanto per poter permettere il controllo delle dotazioni antineve e per poter. Ottimizzare al meglio i treni lama per pulire la strada. A quanto pare non mi risulta tutt’ora chiusa la Sa RC.
      E poi non diamo sempre la colpa agli altri o allo Stato ma ogni tanto facciamo un esame di coscienza noi stessi perché molte volte siamo noi il problema. Noi cittadini che non hanno rispetto per chi sì adopera per coloro che cercano di alleggerire il disagio di questi giorni. E mi sa e concludo che noi dobbiamo andare al nord. Buonasera

    • Mi sa dire perché in siberia non crescono le arance? Mi sa dire perché 8 natali su 10 qui da noi li passiamo col sole?
      Sa ben distinguere la differenza fra NORD E SUD?
      Io credo che sia normale avere dei disagi e che per sicurezza le scuole vengano chiuse.
      Lei è mai andato a scuola a Teggiano o Montesano con neve? Gli studenti viaggiano già in condizioni abbastanza discutibili e non credo sia giusto peggiorale.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*