Polla: i dipendenti Ergon incontrano il liquidatore. In arrivo commissari nei Comuni debitori



























I tempi sono ancora lunghi per i dipendenti dell’Ergon, nonostante si sia tenuto questa mattina alle ore 9.00 nella sede dell’ente addetto alla raccolta dei rifiuti del Vallo di Diano, situata a Polla, il tanto sospirato incontro tra i lavoratori e i dirigenti.

I toni sono stati piuttosto accesi tra Fabio Condemi, commissario liquidatore, e i dipendenti dell’Ergon, sempre più esasperati.

Si aspettano ancora i decreti ingiuntivi da parte dei Comuni del Vallo di Diano per provvedere al pagamento delle buste paga arretrate e, per risolvere la faccenda, saranno inviati dei commissari ad acta sui Comuni debitori dell’Ergon.





Questa una delle novità rilevanti per i dipendenti, insieme alla probabilità di essere riassorbiti nell’Ato, società per la raccolta rifiuti della Regione Campania, in quanto sono previsti a breve i licenziamenti.

Siamo giunti pieni di speranza questa mattina, sicuri di avere le risposte tanto attese – affermano i dipendenti – Ma ancora una volta ci troviamo abbandonati, senza risposte certe, in questa situazione stressante e logorante“.

– Justine Biancamano –


  • Articolo correlato:

20/1/2018 – Protesta dei dipendenti Ergon. Il commissario liquidatore:”Saranno i primi ad essere inseriti negli ATO”





























Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*