Un altro incendio boschivo mette in ginocchio il Vallo di Diano. Dalla tarda mattinata brucia la vegetazione di località Saracena ad Atena Lucana. Le fiamme hanno preso di mira un’area particolarmente estesa e le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza sono risultate ardue.

A dare l’allarme alla Sala Radio della Comunità Montana Vallo di Diano è stato un Vigile Urbano.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina agli ordini del caposquadra Alessandro Morello per proteggere dal rogo un’abitazione vicina alla zona interessata.

L’incendio, che si è spostato nella zona montuosa, ha richiesto l’intervento di due squadre dell‘Antincendio Boschivo della Comunità Montana Vallo di Diano. Il caposquadra di Padula Mattia Casalnuovo e quello di San Rufo Giovanni Ricciardone sono giunti sul posto con i loro uomini e hanno richiesto, tramite la Sala Radio, anche l’intervento di un mezzo aereo per lo spegnimento dall’alto. Nel primo pomeriggio si è aggiunta anche una terza squadra AIB di supporto ai colleghi per le operazioni guidata da Mastroberti. Le squadre sono coordinate da Agostino Coiro.

La situazione è apparsa molto critica fin da subito data la vegetazione molto secca. Il fuoco sembra essere stato appiccato a ridosso della superficie stradale e le fiamme sono divampate in pochi minuti.

L’incendio si è spinto verso Sala Consilina coinvolgendo anche Foresta Cupone ed è ricadente nel demanio regionale. Sul posto presenti anche 2 DOS (Direttore Operazioni di Spegnimento).

In serata si è reso necessario l’intervento di un canadair.

– Chiara Di Miele –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.