Una violenta rissa si è consumata ieri mattina in Piazza Vittorio Emanuele a Vallo della Lucania, nei pressi del Municipio.

Come si legge sul quotidiano La Città di Salerno, l’acceso diverbio si sarebbe scatenato tra due famiglie del posto. Sei persone si sarebbero malmenate, arrivando addirittura a calci e pugni, per futili motivi.

Sul posto sono dovuti intervenire i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del Capitano Mennato Malgieri, allertati da alcuni residenti spaventati dall’alterco.

I militari hanno tentato di sedare gli animi dei litiganti che, a causa delle ferite riportate, sono tutti finiti al pronto soccorso dell’ospedale cittadino. I sanitari hanno diagnosticato per tutti alcuni giorni di prognosi.

Pare che tra i coinvolti nell’acceso diverbio ci siano anche persone insospettabili e incensurate. Inoltre alcuni testimoni che hanno assistito allo scontro sono stati ascoltati dai Carabinieri.

– Chiara Di Miele – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.