Prosegue spedita in Basilicata la campagna vaccinale anti Covid-19, rivolta in questa prima fase agli operatori sanitari. Al 18 gennaio l’80% del personale sanitario in servizio nei cinque Presidi Ospedalieri attestati all’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” ha ricevuto la prima dose del vaccino.

Il numero del personale dipendente sanitario, distinto per i 5 ospedali dell’Azienda Ospedaliera, sottoposto alla prima somministrazione del vaccino anti Covid-19, è il seguente:

  • 1310 dell’ospedale “San Carlo” di Potenza 
  • 255 dell’ospedale “San Giovanni” di Lagonegro 
  • 200 dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Melfi
  • 55 dell’ospedale “San Francesco di Paola” di Pescopagano
  • 200 dell’ospedale “San Pio da Pietrelcina” di Villa d’Agri

Intanto proseguono le attività legate alla seconda somministrazione del vaccino: alla data del 18 gennaio il 4% degli operatori sanitari ha ricevuto la seconda dose.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano