“La Campania ha somministrato tutte le dosi di vaccino pervenute, tuttavia alla nostra regione ne sono toccate meno del previsto rispetto al piano nazionale”.

E’ quanto dichiara il consigliere regionale Franco Picarone, membro della V Commissione Sanità.

“Il Governatore De Luca ha anche denunciato – dichiara – con precisione di dati, che la Campania è stata fortemente penalizzata rispetto alle altre Regioni nel rapporto tra vaccini assegnati e numero di abitanti”.

Picarone ha fatto appello a tutti i gruppi politici presenti in Consiglio “affinché siano sollecitati i rispettivi livelli nazionali per assicurare equità assoluta nella distribuzione. È una battaglia che devono fare tutti, vediamo ora chi vorrà combattere con noi”.

“La Campania è organizzata per raggiungere tra giugno e settembre l’immunità di gregge – conclude – è necessario però che i vaccini assegnati siano resi effettivamente disponibili alla nostra Regione”.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*