È Girolamo Imparato di Sala Consilina il primo ultraottantenne a ricevere il vaccino anti-Covid nel Vallo di Diano.

Con lui partono questa mattina le vaccinazioni a tutte le persone over 80 del territorio che si sono registrate sulla piattaforma messa a punto dalla Regione Campania.

Come centro vaccinale è stato scelto, grazie alla Dottoressa Rosa D’Alvano del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Salerno e al Direttore del Distretto Sanitario Claudio Mondelli, il Saut di Teggiano, in località Prato Perillo.

Ad effettuare i vaccini questa mattina il gruppo infermieri del Saut, tra loro anche il consigliere comunale di Teggiano Giuseppe Forlano, coadiuvati dal Gruppo della Dottoressa D’Alvano, sia operativo che amministrativo.

Presenti anche il sindaco di Teggiano Michele Di Candia e il Direttore del Distretto Claudio Mondelli.

– Paola Federico –

 

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano