Piazza Cavour a Bologna avrà la sua panchina dedicata a Lucio Dalla: a realizzarla Antonello Paladino, artista 40enne di Sala Consilina, diplomatosi in Scultura presso l’Accademia di belle arti a Bologna dopo aver frequentato il Liceo Artistico di Teggiano.

La statua, donata al Comune dal cugino ed erede del cantautore, Lino Zaccanti, raffigura Dalla seduto su una panchina, già esistente ma strutturalmente rafforzata.

La Giunta del Comune di Bologna ha accettato la donazione e autorizzato la posa di una lapide commemorativa dell’artista bolognese sulla sua casa natale, che si affaccia sulla piazza.

Panchina e targa sanno inaugurati in occasione delle celebrazioni del compleanno di Lucio Dalla, il 4 marzo prossimo, dopo la conferenza stampa di presentazione che si terrà sabato 22 febbraio.

– Paola Federico –

Un commento

  1. Sono felice
    Riabbraccero’ Lucio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*