Truffa del finto incidente a Battipaglia. Un’anziana è stata vittima di frode nei giorni scorsi, quando due giovani le hanno telefonato dicendo che il figlio era stato coinvolto in un incidente.

Per aiutare suo figlio sarebbero stati necessari 800 euro, a detta dei giovani che hanno simulato una telefonata tra la signora e il figlio. La donna, spaventata e preoccupata per le sorti del figlio, ha fatto entrare in casa i truffatori a cui ha consegnato il denaro.

Solo dopo qualche ora, una volta rientrato il marito, ha appurato di esser stata raggirata, come riporta il quotidiano “Il Mattino”.

Il modus operandi dei truffatori è ormai riconoscibile e le vittime preferite sono anziani indifesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano