Incidente mortale, questa notte, a Capaccio, all’altezza del bar Mojito. La vittima è Marco Coviello, 20 anni, residente a Tempa San Paolo, che, in sella al proprio scooter, si è scontrato con un’auto. È accaduto poco dopo le 2.

Secondo una prima ricostruzione, sulla base di quanto raccontato da alcuni testimoni, sembra che il giovane, che procedeva verso il centro urbano di Capaccio Scalo, si sia scontrato contro un’auto guidata da un ragazzo di Capaccio. L’impatto non gli ha lasciato scampo.

Foto “La Città di Salerno”

Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Nello scontro è rimasto ferito anche un giovane pedone, trasferito d’urgenza a Salerno in ospedale. Il ragazzo ha riportato una frattura alla tibia e diversi traumi. I rilievi del caso sono stati effettuati dai Carabinieri della locale Stazione, agli ordini del Capitano Francesco Manna, che stanno cercando di risalire alla dinamica dell’incidente.

La morte del ventenne ha causato dolore e shock nella comunità capaccese, in particolare nella contrada Tempa San Paolo, dove il giovane, che lavorava durante i mesi estivi in uno stabilimento balneare, era conosciuto da tutti.

– Filomena Chiappardo – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*