Lunedì 3 e martedì 4 agosto, presso il Castello Macchiaroli di Teggiano, si rinnova l’appuntamento con la manifestazione “Teggiano Jazz“.

L’evento vede tra i partner la Banca Monte Pruno ed è organizzato dall’Associazione Teggiano Jazz “P. Ruocco”. La XXII edizione della manifestazione che nasce nel 1992 si pone come uno dei più longevi e solidi festival jazz della Campania. Teggiano Jazz, infatti, in questi anni ha proposto un cartellone orientato verso molteplici dimensioni musicali diventando un punto di riferimento nel panorama jazz.

Tornano a esibirsi sul palco due vecchi amici della kermesse, due stelle di prima grandezza dell’universo jazz. Javier Girotto con gli Aires Tango, e Gegè Telesforo, altro gradito ritorno, con una nuova formazione e un nuovo progetto da presentare.

L’evento mira, anche quest’anno, alla valorizzazione della musica e del centro storico di Teggiano, in particolare del Castello Macchiaroli. Da qui deriva la collaborazione con la Banca Monte Pruno, sempre sensibile e attenta alle dinamiche che interessano il territorio.

La XXII edizione di Teggiano Jazz -ha commentato Giuseppe Di Manna, presidente dell’Associazione Teggiano Jazz “P. Ruocco” – ha un tratto distintivo che ci è piaciuto chiamare ‘rewind’, un riavvolgimento di questi 22 anni di festival, un ritorno al passato ma con lo sguardo rivolto verso il futuro della manifestazione. Sarà come rivedersi dopo anni e notare come siamo cambiati e come è cambiato il nostro festival. Un ringraziamento particolare è dovuto alla Banca Monte Pruno, nonché ad altri sponsor per l’opportunità concessa di portare due artisti di spessore a Teggiano Jazz 2015”.

L’inizio degli spettacoli è previsto per le ore 21.30. Per info è possibile consultare il sito www.teggianojazz.it oppure telefonare al numero 338/9064506.

– redazione –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*