Domenica 3 novembre torna la #domenicalmuseo, l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e nei parchi archeologici statali ogni prima domenica del mese.

I musei di competenza della Soprintendenza di Salerno e Avellino resteranno aperti al pubblico per una grande festa che concluderà il lungo ponte di Ognissanti. Aperture sono previste anche in diversi luoghi d’arte della Basilicata.

Dall’estate del 2014 grazie alla domenica al museo sono state circa 15 milioni le persone che hanno visitato gratuitamente i musei e i parchi archeologici dello Stato. Un’iniziativa molto amata dalle famiglie italiane che hanno riscoperto il patrimonio culturale italiano.

Nel Salernitano saranno visitabili tra gli altri il Parco archeologico di Elea-Velia, il Parco Archeologico di Paestum, la Certosa di San Lorenzo a Padula e il Museo archeologico nazionale di Pontecagnano.

In Basilicata tra gli altri si potrà visitare il Museo archeologico nazionale dell’Alta Val d’Agri.

Antonella D’Alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*