Attimi di tensione nel primo pomeriggio di oggi in contrada Maglianello ad Atena Lucana. Secondo una prima ricostruzione tre donne stavano viaggiando a bordo di un’auto e in un altro veicolo erano presenti altrettanti uomini di Padula. Questi ultimi, dopo aver urtato l’auto ed essere scesi per constatare eventuali danni, avrebbero incolpato la donna alla guida dell’altra auto chiedendole di risarcirli.

Da ciò è nato un alterco, tanto da costringere un uomo presente nelle vicinanze ad intervenire per portare la pace.

Al contrario, gli animi si sono riscaldati ancor di più e così ne è scaturita una furibonda litigata tra uomini in seguito alla quale sono rimasti feriti tre dei partecipanti, tra cui quello intervenuto per sedare la tensione. Tutti sono stati soccorsi dai sanitari del 118 giunti sul posto e trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale di Polla per le cure del caso. Le loro condizioni non desterebbero preoccupazione.

Immediato l’intervento di diverse pattuglie della Sottosezione della Polizia Stradale di Sala Consilina, agli ordini dell’Ispettore Capo Nicola Molinari, e dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina diretti dal Capitano Paolo Cristinziano, per ricostruire la dinamica di quanto accaduto ed accertare le eventuali responsabilità.

Al termine delle operazioni condotte dai militari dell’Arma i tre uomini che hanno dato avvio alla lite sono stati denunciati per aggressione.

– redazione –

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*