etuyRifiuti abbandonati da ignoti sul ciglio della strada a Teggiano, in località Processione, nella frazione San Marco. A fare l’amara scoperta sono stati i residenti che hanno provveduto a segnalare il tutto all’amministrazione comunale ed al Comando di Polizia Municipale.

Si tratta, come spiegato dai tecnici comunali, di onduline sottocoppo utilizzate per la realizzazione di tetti, a protezione delle tegole. Lastre che, tuttavia, per le loro caratteristiche, hanno inquietato i residenti, preoccupati del fatto che potesse trattarsi di eternit, con i conseguenti potenziali rischi per la salute.

Ci siamo immediatamente attivati, facendo dei sopralluoghi e dando disposizioni in merito – sottolinea l’assessore comunale Marisa Federico  Sono rifiuti abbandonati da incivili e richiedono una procedura particolare per quel che riguarda la rimozione”.

Appena avremo a disposizione il verbale della Polizia Municipale, ci attiveremo per le operazioni di rimozione e smaltimento – spiega Cono De Luca, responsabile dell’Ufficio Lavori pubblici del Comune di Teggiano – Si tratta di rifiuto speciale, ma non di amianto, per cui i residenti possono stare tranquilli”.

– Cono D’Elia –

 

Un commento

  1. Elettore. says:

    Trovate gli artefici di tutto ciò è puniteli con una multa . Così imparano per la prossima volta.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*