Cittadinanza e CostituzioneLa scuola in Comune” è il nome del progetto, giunto con successo alla sua 3^ edizione, presentato dall’Amministrazione comunale questa mattina a Teggiano per educare i giovani studenti sui principi costituzionali al fine di diventare cittadini attenti e consapevoli. 

Presenti all’incontro in qualità di relatori Michele Di Candia, sindaco di Teggiano, Maddalena Anna Chirico, assessore al Turismo del Comune di Teggiano, Antonio Mastrandrea, Responsabile Segreteria di Direzione della Banca Monte Pruno, Francesca Innamorato, docente dell’Istituto d’Istruzione Superiore “A. Sacco” di Sant’Arsenio, Maria D’Alessio, Dirigente del “Pomponio Leto” di Teggiano e Amelia Borgia, presidente Rotaract Club Sala Consilina – Vallo di Diano. 

Abbiamo previsto molteplici progetti, tutti diversificati in base all’età dei discenti, ma tutti con lo scopo di portare la Carta Costituzionale nelle scuole facendo vivere quelli che sono stati i principi vivi dei nostri padri costituzionali – ha spiegato l’assessore Chirico –. Ad esempio, alle scuole primarie di Teggiano è dedicato il progetto ‘Costituzione in classe’, mentre nelle classi terze dell’Istituto Comprensivo di Teggiano si svolgeranno delle lezioni tenute dai consiglieri comunali, ma tanti altri appuntamenti e iniziative si svolgeranno da febbraio e dureranno per tutto il periodo scolastico, per culminare con la cerimonia del 2 giugno”. 

L’intento, quindi, è quello di avvicinare le istituzioni ai più giovaniche rappresentano il futuro del Vallo di Diano – ha dichiarato Mastrandrea – nel quale la nostra Banca crede tanto. L’azione a sostegno dei più giovani va programmata in più campi e creando una rete di soggetti come in questo caso, in cui vi è un’Amministrazione attenta che vuole investire sui più giovani in sinergia con la scuola”. 

L’invito ai ragazzi da parte della Banca è quello “di recepire con forza il messaggio che vi lanciamo e mettere a frutto l’esperienza di questo progetto. Noi crediamo fermamente in voi e nelle vostre capacità”.

– Maria De Paola –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*