monte pruno summer teggiano 1Si è tenuto ieri sera, nella splendida cornice del Castello Macchiaroli di Teggiano, il “Monte Pruno Summer”, evento organizzato dalla Banca Monte Pruno nel primo comune del Vallo di Diano che ha ospitato una filiale.

Tanti gli ospiti che si sono esibiti, ad iniziare dai giovani talenti del Vallo del Diano Ylenia Cimino, flautista teggianese di fama internazionale, e il cantante Rino Tufano, che per due anni è stato, con il supporto della Banca Monte Pruno, allievo del Cet di Mogol, accompagnati dall’Orchestra del Maestro Antonello Cascone, arrangiatore del celebre Andrea Bocelli.

La serata, presentata da Annamaria Sodano e Antonio Mastrandrea, Responsabile Comunicazione della Banca, è proseguita all’insegna delle forti emozioni, insieme al gruppo di soprani “Le Loving”, composto da Anna Picierno, Dorothy Manzo e Antonia Terracciano, intervallato dalla comicità dell’attore Sasà Trapanese.

monte pruno summer teggiano 9A presentare gli importanti risultati economici e reddituali che la banca ha conseguito negli ultimi sei mesi e nel periodo estivo è stato Cono Federico, Responsabile Area Direzione della Banca Monte Pruno, intervistato dal giornalista Rocco Colombo, direttore editoriale di Ondanews.it.

Ospite d’eccezione lo showman Gino Rivieccio, che ha riscosso un notevole successo e che ha voluto essere nuovamente presente dopo lo spettacolo dello scorso luglio a Sant’Arsenio, instaurando così un legame di stima ed amicizia con la Banca Monte Pruno.

A chiudere la serata è stato l’intervento del Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese, che ha voluto ringraziare il territorio per quanto dà alla banca, con l’impegno di continuare a lavorare al suo fianco attraverso iniziative che lo arricchiscano dal punto di vista sociale e culturale.

– Filomena Chiappardo –



 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*