https://c1.staticflickr.com/5/4200/35256924885_01ca410ecf_o.jpgAdrenalina, velocità e passione sono state le parole chiave del weekend appena trascorso al kartodromo Valpista, in contrada Bucaletto di Teggiano, dove si è svolta la 4° edizione del “Valpista Rally Experience”.

Ricco è stato il programma dell’ormai consolidato appuntamento, che ha coinvolto appassionati o semplici curiosi registrando una notevole affluenza e tribuna del circuito stracolma. Gli spettatori con entusiasmo hanno assistito alle numerose performance di piloti esperti alla guida di auto sia stradali che da gara.

Nella giornata di sabato si sono tenute le ricognizioni e le prove libere sul circuito, lo Shake Down e la prova del Master Show mentre nella giornata di ieri hanno avuto luogo le varie prove speciali e il Master Show.

“La novità di questa edizione – ci riferisce Gianluca D’Alto rappresentante della Evo Rally – è l’inserimento di un Master Show finale, una manifestazione nella manifestazione, che prevede un circuito misto su asfalto e terra. Questa novità è stata apprezzata fin dalle prime prove. La cosa importante da sottolineare è che siamo alla quarta edizione e siamo arrivati a duplicare il numero degli iscritti rispetto al 2016, abbiamo equipaggi provenienti dal Nord Italia, dalla Puglia, dal Lazio e addirittura un equipaggio che arriva dall’estero. Questo è sintomo che il lavoro fatto negli ultimi anni ha funzionato, il format utilizzato le scorse volte è piaciuto, hanno voluto crederci e toccare con mano le novità che portiamo in questa manifestazione”.  

La giornata si è conclusa con la premiazione dei partecipanti.

– Annamaria Lotierzo –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*