Teatro in Sala. Grande successo per lo spettacolo “Il gioco delle Rose” della Compagnia “Costellazione”





























Ha preso il via ufficialmente ieri sera con il primo spettacolo in concorso, presso il Teatro comunale “Mario Scarpetta” di Sala Consilina, la XXIII edizione della rassegna “Teatro in Sala”.

Grande successo per la Compagnia Teatrale “Costellazione” di Formia che ha concorso con la messa in scena de “Il gioco delle Rose”, opera liberamente ispirata a “Romeo e Giulietta” di Shakespeare, con drammaturgia e regia di Roberta Costantini e Marco Marino.

La vita e le vicende di grande impatto sono messe in scena come fossero un’immensa partita a scacchi e i personaggi assumono le sembianze dei pezzi di gioco immedesimandosi nella più grande tragedia d’amore.






I bianchi e i neri si alternano come protagonisti sulla scena lottando e ogni decisione porta a delle conseguenze. Saltano tutti gli schemi convenzionali e l’amore prova faticosamente a farsi strada. La diversità e l’originalità di questa rappresentazione si nota anche dal ruolo di Romeo che ha la voce e il corpo di una donna.

La Compagnia “Costellazione” ha già dato prova della sua bravura e nella passata edizione è stata la vincitrice assoluta della kermesse con lo spettacolo “Chocolat”.

Ospite della serata è stato l’ultramaratoneta Giuseppe De Rosa di Sala Consilina. Come lui stesso ha raccontato ha cominciato nel 2009 con la famosa maratona di New York e poi nel 2015 ha cominciato a partecipare alle ultramaratone, definite “uno stile di vita”. Giuseppe ha partecipato alle più estreme maratone in quasi tutti i continenti.

– Annamaria Lotierzo –

 





































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*