In seguito al tentativo di rapina sventato sabato ad Agropoli in un negozio di articoli sportivi e al conseguente arresto di un giovane del posto, che ha fatto irruzione armato di pistola a salve, interviene la Lega.

Non è purtroppo la prima volta che un esercente agropolese subisce una rapina – asserisce il consigliere comunale della Lega, Gisella Botticchio I cittadini hanno il diritto di sentirsi protetti in casa loro; per questo dobbiamo impegnarci per garantire maggior sicurezza nella nostra città“.

Il commissario della Lega Agropoli, Tiziano Sica, dichiara solidarietà al negoziante, affermando:”Sono vicino al commerciante, membro importante del nostro gruppo, e alla sua famiglia. Noi portiamo avanti da anni le questioni sicurezza e legalità, come dimostrato dalla promulgazione del decreto Salvini. Il compito dello Stato e delle amministrazioni locali è evitare il ripetersi di tali episodi, portando supporto e risorse alle forze dell’ordine“.

– Chiara Di Miele –


  • Articolo correlato:

1/2/2020 – Tentano una rapina in un negozio di Agropoli. 24enne pregiudicato in manette, denunciata la fidanzata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*