Dopo le Primarie del Partito Democratico di domenica scorsa che hanno decretato Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, alla guida del partito come nuovo segretario, si è svolto ieri un cordiale colloquio tra quest’ultimo e il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. I due hanno discusso del rilancio dell’iniziativa politica al Sud.

Dopo la visita del segretario a Torino per riprendere la battaglia per la Tav, Zingaretti ha condiviso di tenere in Campania una iniziativa che dia una svolta al Piano delle infrastrutture. Oltre che di interventi stradali e ferroviari, si è parlato anche dello sviluppo del sistema aeroportuale campano.

Ho chiesto al segretario Zingaretti – ha affermato De Luca – che il Pd faccia proprio, tra i suoi obiettivi centrali, il Piano per il Lavoro per i giovani del Sud. Inoltre, abbiamo deciso di promuovere una manifestazione di tutti i Presidenti di Regione del centrosinistra sul tema decisivo dell’autonomia differenziata“.

Dopo giovedì 7 marzo, quando è fissato il primo incontro tra Governo nazionale e governo regionale della Campania, c’è l’intenzione di definire una piattaforma unitaria che dovrà diventare la base di discussione generale sui temi del federalismo per la riaffermazione dei valori dell’unità nazionale e di tutela piena degli interessi del Mezzogiorno.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*