Fine settimana di gare per la New Kodokan di San Pietro al Tanagro.

Sabato scorso, infatti, numerosi riconoscimenti sono stati ottenuti a Catania, per il Gran Prix Italia Cadetti della Federazione Fijlkam valevole per la ranking nazionale. 

Michele Botta ha ottenuto un ottimo terzo posto nella categoria 46 kg in una gara difficilissima, durante la quale, nei quattro incontri disputati, ha battuto il campione italiano 2016 e da lui ci si aspetta ora un grande risultato per i campionati italiani in programma a giugno.  










Importanti anche il secondo posto di Ilenia D’Amato nella categoria +70 e i due settimi posti ottenuti da Antonio Ferramosca e Sebastiano Annunziata, accompagnati da una buona prova del resto della squadra. 

Ieri ottima anche la prova del gruppo giovanile a Foggia, con i primi posti ottenuti da Domenico Lupo, Alessia Amendola e Anita Petrizzo.

Il secondo posto è stato ottenuto da Giuseppe Branco, Mariafelisia Zirpoli e Luca Amato, il terzo posto da Valerio Trafficante con 3 incontri disputati. 

“Questi grandi ed importanti risultati – ha dichiarato il Maestro Pietro Amendola mi riempiono di soddisfazione. L’impegno dei ragazzi viene premiato con riconoscimenti sempre più prestigiosi”. 

– redazione – 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*