2 thoughts on “Stazione elettrica Montesano. L’Ente Parco: “Opera incompatibile con il territorio”

  1. Se ne è accorto anche Pellegrino che questo MOSTRO non deve essere portato a temine. Con l’occasione voglio ringraziare gli amministratori dell’epoca sempre molto attenti ed “interessati” affinchè lo scempio si realizzasse e con loro tutti gli organi di controllo preposti.

  2. Quali sono le competenze del parco nell’ambito di un territorio al di fuori della delimitazione dello stesso.
    presidente pellegrini perche’ non decide pure su cosa succede e fare a ivrea, savona, cosenza.
    uno trase re sguncio e se mette re chiatto!!!!!
    Il parco ci sta’ affamando, in ultimo le nuove zone rosse dove i proprietari dei boschi possono solo pagare l’imu ma non tagliare un palo per uso familiare.
    espropriate e poi potete fare i padroni della roba altrui.
    fino a prova contraria in italia esiste ancora la proprieta’ privata.
    il pd invece pensa di trovarsi ancora nella ex unione sovietica.
    in ultimo complimenti a tutti i super tecnici che a tavolino hanno individuato le zone rosse senza essere mai stati sui luoghi.
    tra qualche anno gli alberi secchi e la mancanza di pulizia del sottobosco provocheranno dei veri disastri ambientali grazie a questo parco……. che a distanza di anni non ho ancora visti un solo vantaggio a favore dei cittadini

Comments are closed.