Sporting Sala Consilina batte a Scafati la Lu.Pe Pompei (2-5).Lamura:”Dobbiamo evitare cali di tensione”









































Lo Sporting Sala Consilina passa col punteggio di 2-5 anche a Scafati con la Lu.Pe Pompei e consolida il primato in testa alla classifica.

Per questa gara, valida per la sesta giornata della serie C1 di calcio a 5, il team salese ha presentato per la prima volta l’estremo difensore brasiliano Fagner Gallon e il portiere si è fatto subito notare risultando decisivo sul momentaneo 2-2, neutralizzando una conclusione velenosa destinata in fondo al sacco.











Come sempre i ragazzi di Foletto partono alla grande e con giocate spettacolari infliggono un tremendo uno-due, con le reti di Cantieri e del rientrante pivot Zago; poi, ancora una volta, si è notato un piccolo black-out che ha fatto rientrare in partita i vesuviani che si sono portati sul 2-2. Un parziale che ha scosso i ragazzi salesi dei co-presidenti Antonio e Giuseppe Detta, ma dopo aver rischiato il sorpasso, evitato da Gallon, hanno trovato la forza di riprendere in mano le redini dell’incontro e con uno strepitoso Vavà hanno operato l’allungo.

Il forte laterale sigla una doppietta che risulta letale per la Lu.Pe Pompei, incapace di reagire, tanto che ci pensa Bellaver a mettere il punto esclamativo al match siglando il definitivo quinto sigillo che fissa il punteggio sul 2-5 e fa salire lo Sporting Sala Consilina a quota 16.

Al match era presente anche il main sponsor del club Pasquale Lamura, amministratore della DFL, che ha commentato cosi la vittoria: “Soddisfatto per i tre punti che ci vedono sempre in vetta, ma ho notato un calo di concentrazione dopo l’intervallo, episodio che si era già verificato in qualche altra partita precedente. Pur non entrando nelle questioni tecniche ritengo che si debba lavorare su quest’aspetto. Poi mi voglio complimentare con Gallon che si è subito integrato e ha fatto capire il suo valore. Per quanto riguarda i risultati siamo sulla strada giusta e dobbiamo continuare a vincere”.

Sabato 26 ottobre lo Sporting Sala Consilina ritorna sul parquet del Palazingaro dove troverà il Trilem Casavatore che in classifica occupa la quarta poltrona con 11 punti.

– Gerardo Lobosco –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*