Poteva trasformarsi in una tragedia quanto accaduto ieri a Montecorice dove un 70enne del posto ha sparato alla moglie con un fucile scambiandola per un cinghiale.

Pare che la donna si trovasse nell’orto e il coniuge avrebbe sparato convinto che vi fosse un ungulato nel terreno.

La moglie, rimasta ferita, è stata subito soccorsa dai sanitari del 118 che l’hanno condotta presso l’ospedale di Vallo della Lucania. Le sue condizioni non sembrerebbero destare preoccupazione.

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretti dal Capitano Fabiola Garello, intervenuti per ricostruire la dinamica dell’incidente.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*