Nella serata di ieri, a Campagna, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato il 47enne O.C., pregiudicato rumeno, in esecuzione del decreto di sospensione cautelare della misura alternativa alla detenzione.

Il cittadino rumeno, sottoposto alla detenzione domiciliare con permesso di assentarsi dalla propria abitazione dalle ore 9.00 alle 23.00, dovendo scontare la pena di 3 anni per danneggiamenti e gestione non autorizzata di rifiuti, giovedì 3 maggio è stato denunciato per evasione non essendo stato trovato in casa in un controllo effettuato alle ore 23.30.

L’Ufficio di Sorveglianza di Salerno, recependo la proposta di revoca della Misura, ha emesso il decreto di carcerazione. Il 47enne è stato così trasportato presso la Casa Circondariale di Salerno.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano