Dopo i Comuni di Baronissi e Villa d’Agri, la Banca Monte Pruno estende ulteriormente il proprio impegno a sostegno delle attività commerciali firmando una convenzione anche con il Comune di Montoro.

Si tratta di un supporto finanziario finalizzato alla copertura dei fitti arretrati o futuri che vedranno la copertura dei limitati interessi a cura del Comune stesso.

Recandosi presso la Filiale di Montoro dell’istituto di credito cooperativo sarà possibile, quindi, richiedere da parte dei piccoli imprenditori un finanziamento destinato a pagare fitti arretrati o futuri. L’importo massimo è di 3.000 euro da restituire in 36 mesi al tasso del 2,50%.

Si tratta di uno strumento che ha riscosso successo ed apprezzamento negli altri territori e siamo convinti che sarà lo stesso anche per Montoro – ha dichiarato il Vice Direttore Generale della Banca Monte Pruno Cono Federico – . È un’ulteriore azione a favore delle attività commerciali per combattere gli effetti di questa emergenza“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*