Il D.L. 34/2020 (Decreto Rilancio) ha previsto delle misure di sostegno alle imprese per la riduzione del rischio da contagio nei luoghi di lavoro.

I beneficiari di tale misura di sostegno sono tutte le imprese, anche individuali, iscritte al Registro delle imprese o all’Albo delle imprese artigiane. Per accedere al contributo i soggetti beneficiari devono aver effettuato nei luoghi di lavoro, successivamente alla data del 17 marzo 2020, interventi per la riduzione del rischio di contagio attraverso l’acquisto di:

  • apparecchiature e attrezzature per l’isolamento o il distanziamento dei lavoratori, compresi i relativi costi di installazione;
  • dispositivi elettronici e sensoristica per il distanziamento dei lavoratori;
  • apparecchiature per l’isolamento o il distanziamento dei lavoratori rispetto agli utenti esterni e rispetto agli addetti di aziende terze fornitrici di beni e servizi;
  • dispositivi per la sanificazione dei luoghi di lavoro;
  • sistemi e strumentazione per il controllo degli accessi nei luoghi di lavoro utili a rilevare gli indicatori di un possibile stato di contagio;
  • dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale.

Al finanziamento di queste iniziative sono destinate risorse complessive pari a 403 milioni di euro.

Il contributo è a fondo perduto ed erogato nella seguente misura:

  • 15mila euro per le imprese fino a 9 dipendenti;
  • 50mila euro per le imprese da 10 a 50 dipendenti;
  • 100mila euro per le imprese con più di 50 dipendenti.

Gli interventi sono incompatibili con gli altri benefici, anche di natura fiscale, aventi ad oggetto i medesimi costi ammissibili.

Le modalità di accesso ai contributi saranno definite con apposito bando emanato da Invitalia.

Per info: www.studioviglionelibretti.it – info@studioviglionelibretti.it

Telefono: 0975/399004  Cellulare: 338/8122100

Vai alla RUBRICA DEL CONSULENTE – a cura dello Studio Viglione Libretti –

PUBBLIREDAZIONALE

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*