Conferiti dal Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico della Campania Luisa Franzese gli incarichi aggiuntivi di reggenza su scuole normo e sotto dimensionate, rimaste ancora prive della figura del Dirigente scolastico, per l’anno scolastico 2020/2021.

Tra le “novità” del prossimo anno scolastico spicca sicuramente la nomina di “reggente” dell’Istituto Omnicomprensivo di Padula alla Dirigente dell’Istituto Superiore di Teggiano “Pomponio Leto” Maria D’Alessio che, unitamente alla nomina della Preside dell’Istituto Comprensivo di Castel San Giorgio Rosalba De Ponte, alla quale è stato assegnato l’istituto comprensivo “Camera” di Sala Consilina, rappresenta l’unica variabile rispetto alla situazione presente nell’anno scolastico che chiude i battenti il 31 agosto prossimo.

Sono stati tutti confermati, infatti, gli incarichi di reggenza precedentemente assegnati, per dare continuità al lavoro svolto  in relazione all’emergenza Covid . All’Istituto Comprensivo di Teggiano, infatti, rimane confermata Rosaria Murano, titolare della sede dell’Istituto Superiore “Sacco” di Sant’Arsenio, all’Istituto Comprensivo “Viscigliete” di Sala Consilina confermata Patrizia Pagano, titolare presso l’istituto comprensivo di Sassano, all‘Istituto comprensivo di Sant’Arsenio Antonella Vairo, titolare presso la sede del “Cicerone” di Sala Consilina, all’Istituto Comprensivo di Buonabitacolo Antonietta Cantillo, titolare presso la sede dell’Istituto Omnicomprensivo di Montesano sulla Marcellana.










Gli incarichi sono stati conferiti con decorrenza 1 settembre 2020, fino al termine dell’anno scolastico, il 31 agosto 2021.

– redazione –

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ELENCO COMPLETO

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*