Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 8.31 con epicentro a Salvitelle.

La scossa è avvenuta ad una profondità di 16 chilometri.

Il terremoto è stato avvertito in diversi centri del Tanagro e del Vallo di Diano ma per fortuna non si registrano danni a cose o persone.










Questa notte, occorre ricordare, un’altra scossa di magnitudo 3.5 si è registrata nel Potentino.

– Claudia Monaco –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*