I Carabinieri della Compagnia di Sapri, nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio e dell’uso di droga, nella notte, hanno arrestato il 42enne di Napoli G.A., già noto alle Forze dell’Ordine, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In particolare, gli uomini del Nucleo Operativo Radiomobile, di pattuglia in borghese lungo la Strada Regionale ex 562 “Mingardina“, nel territorio di Camerota, hanno notato un’auto parcheggiata in modo sospetto tra gli arbusti. L’uomo all’interno dell’abitacolo è stato fermato, identificato e perquisito.

Nel portafoglio i militari hanno trovato 700 euro in taglio da 50 e, all’interno di una borsa termica, sotto i panini, una busta contenente 68 involucri contenenti cocaina, circa 24 grammi.

La perquisizione, con il supporto dei Carabinieri di Napoli Bagnoli, è stata estesa anche all’abitazione del 42enne, dove non è stato ritrovato però nulla.

L’uomo è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Salerno “Fuorni”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.