Nell’ambito dell’attività di contrasto al narcotraffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti a Salerno, gli agenti della Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa ieri hanno effettuato diversi servizi di prevenzione ed osservazione nella zona orientale della città, nelle strade limitrofe al Parco del Mercatello, dove era stata segnalata una costante attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso degli appostamenti, gli investigatori hanno colto in flagranza il 43enne salernitano D.S.M., già noto alle Forze dell’Ordine, bloccato mentre cedeva una dose di droga ad un assuntore vicino al parco giochi di Mercatello.

In seguito è stata effettuata una perquisizione personale e domiciliare che ha portato al sequestro di 2,229 grammi di crack.










L’Autorità Giudiziaria ha disposto i domiciliari di D.S.M., in attesa della convalida da parte del G.I.P. del Tribunale di Salerno.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*