Sbarco imprevisto ieri al Terminal Salerno Container nel Porto di Salerno. Grande sorpresa per le maestranze che, mentre stavano procedendo alla movimentazione dei 900 container giunti a bordo della nave “Sagitta” della Hapag Lloyd, hanno scoperto un insolito mezzo. Avvolta, infatti, in un telone ed in parte scoperta è stata riconosciuta da tutti la Papamobile di Papa Francesco.

L’auto speciale è stata utilizzata in occasione di un recente viaggio all’estero di Jorge Bergoglio. Le operazioni di sbarco dell’auto che accoglie e trasporta il Papa si sono svolte tra l’emozione di tutti i presenti. In seguito, espletate le formalità doganali, con il massimo riserbo la Papamobile è ripartita alla volta di Roma.

A tutti i presenti in banchina è rimasta la gioia di avere partecipato, anche se solo per un breve momento, al viaggio di ritorno di questo mezzo tanto utile a Papa Bergoglio.

Il veicolo è stato preso in consegna da due rappresentanti del corpo delle Guardie Svizzere, che hanno poi scortato l’auto fino a destinazione. Nei prossimi giorni è prevista la cerimonia della riconsegna ufficiale al Pontefice.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano