Attimi di tensione nel pomeriggio a Sassano quando un 31enne del posto, per cause da accertare, ha rubato un fuoristrada di proprietà di un’altra persona per poi fuggire.

Dalle prime ricostruzioni il ragazzo avrebbe spintonato la proprietaria del veicolo, per poi salire a bordo e mettere in moto facendo perdere le sue tracce.

Allertati ad intervenire sul posto i Carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Sala Consilina diretta dal Capitano Roberto Bertini, hanno immediatamente avviato le indagini e dato il via alle ricerche del veicolo e del ragazzo alla guida.

Un commento

  1. Un brutto segnale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.