E’ stata una lunga e dura avventura quella che ha visto come involontario protagonista un cane da caccia nella zona di montagna a Sassano. Questa mattina lo sventurato animale, in località Madonna del Carmine, si è infilato in un cunicolo tortuoso e particolarmente lungo e angusto.

Il proprietario si è reso conto che il suo povero cane non riusciva più ad uscirne ed ha allertato i Vigili del Fuoco. Sul posto sono intervenuti i caschi rossi del Distaccamento di Policastro Bussentino guidati dal caposquadra Esposito che, non senza difficoltà, hanno lavorato per molto tempo per tentare di allargare il cunicolo e tirare fuori l’animale che intanto abbaiava impaurito. Dopo diversi tentativi, a malincuore, hanno dovuto porre fine alla loro attività per evitare che il terreno circostante potesse franare e per rendersi disponibili a coprire il territorio di competenza nel caso si fossero presentate emergenze più gravi.

Sul posto presente anche Eugenio Siena, Capo Reparto del Distaccamento di Sala Consilina libero dal servizio. Ma lo spirito da vigile del fuoco non va mai in ferie e quindi, con l’aiuto del proprietario del terrier, dopo tempo è riuscito a tirar fuori il cane sano e salvo che così è ritornato a casa per prendersi le meritate coccole.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*