Sarà attivato dall’ASL Salerno presso l’ex Ospedale della “SS. Annunziata” di Sant’Arsenio con procedura d’urgenza la Struttura Residenziale, denominata “Centro Residenziale per le Polidipendenze e la Comorbilità psichica”, per l’intervento sui disturbi psichici correlati all’uso di sostanze e alle new addiction.

All’interno di tale percorso diagnostico terapeutico si prevede l’organizzazione e gestazione di un programma residenziale terapeutico-riabilitativo intensivo breve ad alta intensità che si faccia carico delle situazioni critiche non rispondenti né ai trattamenti di tipo ambulatoriale né ad altre tipologie di intervento.

Il Dipartimento di Salute Mentale e il Dipartimento delle Dipendenze hanno elaborato un progetto clinico globale che descrive finalità, obiettivi, contenuti ed organizzazione del funzionamento della Struttura Residenziale.

La Struttura di residenza si troverà al secondo piano dell’ex presidio ospedaliero e sarà dotata di 6 posti letto per 6 mesi a fronte dei 10 posti letto previsti. Il costo dei lavori di riqualificazione e adeguamento normativo della struttura si aggira intorno ai 54.100,99 euro.

– Annamaria Lotierzo – 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*